"CARTOLINE DAl fronte: voci e pensieri dalla GRANDE GUERRA 1914-18"

di Stefano Aluisini,  Gianfranco Belgi, Marco Cristini e Petronio Draghicchio - pagine 200, con 350 tra cartoline e fotografie

ISBN 9 788894 342659 - Epta Editions

Brescia, Palazzo della Loggia, Sala dei Giudici - 1 giugno 2019 ore 10 (solo su invito)

Cesuna di Roana, Biblioteca M. Rigoni Stern - 29 giugno 2019 ore 16,30

copertina CARTOLINE DAL FRONTE.jpg

La storia della Grande Guerra riletta attraverso centinaia di cartoline scelte dalle nostre collezioni. Furono quattro miliardi le missive destinate a percorrere l'Europa intera durante tutto il primo confilitto mondiale con immagini di propaganda, fotocartoline di soldati con i commilitoni o le famiglie, poche righe tra innamorati, alla moglie o ai figli, richieste di aiuto che arrivavano dalle trincee più contese o dai campi di prigionia. Resta così uno spaccato estremamente realistico di quei lontani eventi che, con il suo linguaggio semplice e incerto, ma per questo ancor più vero di allora, ci riporta tramite la remota voce delle vere parole dei protagonisti sui campi di battaglia, nelle postazioni di artiglieria e sul mare, a bordo delle corazzate della Regia Marina Italiana o della stessa Marina Austro-ungarica. E talvolta, proprio su quel piccolo foglietto di carta, era racchiuso l’ultimo messaggio ai propri cari prima della tragedia.

313 R.jpg

Questo libro non sarà presente nei vari circuiti distributivi ordinari ma disponibile soltanto in un numero limitato di copie poi donate all A.S.C. FRONTE SUD ALTOPIANO SETTE COMUNI di Cesuna (VI) per supportare il suo impegno profuso tramite i tanti volontari nelle numerose attività svolte durante il Centenario della Grande Guerra sull’Altopiano di Asiago, colpito nel 2018 da disastrosi eventi meteorologici che ne hanno fortemente danneggiato il patrimonio forestale. Altre copie saranno inoltre riservate ad alcune Biblioteche e agli Insegnanti delle Scuole Medie durante le nostre visite didattiche.

info: frontesudaltopiano@gmail.com

info: memoriaestoria.it@gmail.com