I trailer di alcune importanti produzioni cinematografiche di carattere storico militare sulla prima e la seconda guerra mondiale.

IL DESTINO DEGLI UOMINI - 2018

La vera storia dell’eroico ufficiale della Regia Marina Luigi Rizzo, pluridecorato durante la Grande Guerra per le sue imprese con i M.A.S. ed eroe della Resistenza durante la Seconda Guerra Mondiale essendosi ribellato ai nazisti e per questo deportato in Austria.

AMARE PER SEMPRE (IN LOVE AND WAR) - 1996

La storia di Ernest Hemingway su fronte italiano dal libro biografico di Henry S. Villard "Hemingway in love and war" che narra della relazione fra l'infermiera Agnes von Kurowsky e il giovanissimo Ernest che quest'ultimo a sua volta riporterà nel suo celeberrimo "A Farewell to Arms" (Addio alle armi)

JOURNEY'S END

Notevole film britannico, fronte occidentale, prossima uscita (inizi 2018?)

THE WATER DIVINER (RUSSELL CROWE)

Un episodio poco conosciuto della Grande Guerra che vide le forze del Commonwealth attaccare nel Golfo dei Dardanelli. Una magistrale interpretazione di Russel Crowe nel ruolo di un padre alla disperata ricerca dei figli, scomparsi sul fronte ottomano dall’altro capo del mondo, durante il primo conflitto mondiale.

FANGO E GLORIA (LEONARDO TIBERI - ISTITUTO LUCE)

Una ricostruzione della Grande Guerra che alterna preziose immagini dell’Istituto Luce con ricostruzioni scenografiche di alta cinematografia. Le atmosfere e gli eventi ritratti in tempo reale dall’ottica delle prime telecamere si intrecciano con la narrazione dei sentimenti, delle testimonianze e delle vicende umane così comuni e trasversali fra gli italiani di allora.

TESTAMENT OF YOUTH (JAMES KENT)

La storia di Vera Brittain ripercorsa attraverso uno dei suoi libri più famosi, una delle memorie più significative e coinvolgenti del primo conflitto mondiale. Amore, passione, impegno civile, senso del dovere e patriottismo. Furono i valori che trasportarono gli affetti di una generazione perduta destinata ad essere sconvolta dalla Grande Guerra la quale, dal fronte francese a quello italiano, strapperà per sempre dal cuore di Vera prima il fidanzato e poi il fratello. Una vicenda realmente accaduta che rimanda alle reali radici dell’Europa moderna e a quei campi di battaglia dell’Altopiano dove i soldati britannici scrissero alcune tra le loro pagine più eroiche. 

DER STILLE BERG (ERNST GOSSNER)

Uno spaccato della Grande Guerra sul fronte dolomitico rivissuta sullo sfondo di una storia d’amore e di un cast che comprende attori di caratura internazionale. La montagna silenziosa è un ulteriore tributo alle vicende che cent’anni fa videro passare il crocevia della storia tra le cime dell’incantevole Tirolo.

TORNERANNO I PRATI (ERMANNO OLMI)

In una fotografia di rara bellezza e con passaggi indimenticabili, questo piccolo grande capolavoro ci trasporta nel profondo della trincea più buia, nel silenzio della montagna più gelida e nella solitudine più sofferta che furono il microcosmo di tanti soldati della Grande Guerra. Impossibile non vedere risorgere tra le scene le parole di Lussu, di Monelli, di Remarque e di Rigoni Stern. Una riflessione introspettiva sull’inutilità della Guerra e sulla tragedia del conflitto così come fu veramente vissuta dai più umili che ne furono le prime vittime innocenti; il loro destino si compirà nel giro di poche ore, dimenticati da tutti e noti solo ai compagni sopravvissuti che li seppelliranno nella neve. 

 

TRANEN DER SEXTNER DOLOMITEN (H. Schonegger)

Un copione ambientato negli scenari più incantevoli delle Dolomiti che furono teatro di furibondi combattimenti fra i soldati austriaci e gli Alpini italiani. La guerra travolge i sentimenti della stessa gente del Tirolo e quando il comune desiderio di difendere la Patria rinsalda le amicizie perdute, si scopre come la natura magnifica e spietata dell’alta montagna è divenuta il nemico più crudele. Quella che si annuncia una produzione coinvolgente senza eguali, sull'argomento della Grande Guerra, quanto a spettacolarità, effetti speciali e coinvolgimento nell'azione.

Di seguito alcuni trailer di produzioni cinematografiche relative alla Seconda Guerra Mondiale, comprese quelle destinate al piccolo schermo che hanno avuto maggiore successo.

THE SPITFIRE

La leggenda del più famoso caccia britannico della seconda guerra mondiale

STALINGRAD

Una produzione del 2013 riguardante il racconto di una delle battaglie decisive per il corso della Seconda Guerra Mondiale narrato attraverso la storia di una famiglia di Stalingrado rimasta assediata nella città attaccata dai nazisti. Una scenografia impressionante con una ricostruzione molto accurata delle armi e degli equipaggiamenti tedeschi e sovietici, supportata da un largo uso di effetti speciali.

BAND OF BROTHERS

Dallo sbarco in Normandia alla fine della guerra in Germania. La vera storia dei Paracadutisti statunitensi della”Easy Company” attraverso il lancio nella notte del “D-Day”, la battaglia per Carentan, l’assedio di Bastogne, il fallimento dell’operazione “Market Garden” e infine l’ingresso sul territorio tedesco. Un piccolo capolavoro firmato da Steven Spielberg e Tom Hanks i cui episodi sono preceduti dalle interviste ai reduci le cui storie (vere) sono narrate nella miniserie.

THE PACIFIC

La guerra nel Pacifico ricostruita sulla base delle vere storie di alcuni Marines statunitensi. Da un’idea di Steven Spielberg e Tom Hanks che ripercorre il medesimo filone di “Band of brothers” girato per il fronte europeo con una qualità notevolissima delle immagini oltre che un’aderenza storica costante.